Utilizzando questo sito accetti implicitamente l'utilizzo dei cookieInformati
Area Riservata

Nell'Ente Pubblico

lavoro nell'ente

Un Ente Pubblico che intende assumere lavoratori in possesso di licenza media o proporre dei progetti speciali di inserimento temporaneo a persone disoccupate, si rivolge al Centro per l’Impiego che pubblica la richiesta e raccoglie le candidature. L’Ente Pubblico, in questi casi, deve rispettare una graduatoria definita sulla base del valore della situazione economica fornito dall’autocertificazione ISEE (per informazioni collegati al sito INPS  )
Se trovi in questa sezione un annuncio per un’ attività nell’Ente Pubblico, ti devi presentare di persona al Centro per l’Impiego nel giorno definito nell’annuncio portando la dichiarazione ISEE e la carta d’identità.

La Deliberazione della Giunta Regionale 28 settembre 2018, n. 44-7617  ha modificato i criteri  per l’avviamento a selezione nelle pubbliche amministrazioni  EX ART. 16 DELLA L. 56/1987.

  Clicca qui per scaricare la DGR e il relativo allegato

Attenzione – Si fa presente che, come previsto dalla circolare Anpal 1/2019 del 23/07/2019, sono in stato di disoccupazione, oltre ai soggetti che non svolgono attività lavorativa di tipo subordinato o autonomo:

  • i lavoratori che svolgono lavoro subordinato il cui reddito annuo è pari o inferiore a 8145 euro;
  • i lavoratori autonomi con reddito pari o inferiore a 4.800 euro.

Per accedere alla graduatoria Art.16 Legge 56/87, rientrando tra i soggetti disoccupati, i lavoratori con i requisiti di cui sopra devono modificare il proprio stato di disoccupazione entro il giorno antecedente la chiamata per l’ente pubblico  (chiamate con graduatoria provinciale)

ATTENZIONE E’ POSSIBILE PARTECIPARE ANCHE A CHIAMATE PUBBLICHE CON GRADUATORIE PROVINCIALI/REGIONALI E INTERREGIONALI per conoscere gli avvisi è possibile anche consultare il sito di AGENZIA PIEMONTE LAVORO