Utilizzando questo sito accetti implicitamente l'utilizzo dei cookieInformati
Area Riservata

Disabili e categorie protette

disabili

 A CHI SI RIVOLGE?

Presso il Centro per l’Impiego trovi il servizio Collocamento Mirato che si rivolge a tutte le persone con disabilità ovvero:

– affette da menomazione fisica, psichica o sensoriale e portatrici di handicap intellettivo, con riduzione della capacità lavorativa superiore al 45% e le persone invalide del lavoro con invalidità superiore al 33%;

– non vedenti, sordomute, invalide di guerra, invalide civili di guerra e invalide per servizio;

o appartenenti alle categorie protette come: le vittime del terrorismo e della criminalità organizzata, gli orfani e i coniugi superstiti di deceduti per causa di lavoro, di guerra o di servizio nonchè i figli e i coniugi di soggetti riconosciuti grandi invalidi per causa di lavoro, di guerra o di servizio e dei profughi italiano rimpatriati.

Il servizio è finalizzato a promuovere l’inserimento e l’integrazione delle persone con disabilità nel mondo del lavoro attraverso l’incontro domanda offerta con le aziende del territorio in obbligo di assunzione, corsi di formazione e tirocini; per poter usufruire di tali servizi devi essere inserito negli elenchi del collocamento mirato.

 Per richiedere l’iscrizione negli elenchi dovrai essere in possesso dei documenti sotto elencati:

  • Verbale di Invalidità Civile clicca qui
  • Verbale di accertamento della capacità globale ai fini del Collocamento Mirato per invalidi civili clicca qui
  • Verbale di accertamento per Invalidi del Lavoro, di servizio e di guerra clicca qui

e compilare la modulistica del Centro per l’Impiego che puoi scaricare a questo LINK seguendo le ISTRUZIONI.

Per maggiori informazioni sul collocamento mirato guarda il video e le slide

PER CONSULTARE LE OFFERTE DI LAVORO DELLE DITTE PRIVATE RISERVATE AGLI ISCRITTI DEL COLLOCAMENTO MIRATO CLICCA QUI

——————————

ASSUNZIONE DI PERSONE CON DISABILITA’  O APPARTENENTI ALLE CATEGORIE PROTETTE PRESSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

La pubblica amministrazione è tenuta ad assumere persone con disabilità o appartenenti alle categorie protette nella quota d’obbligo prevista dalla normativa.

Queste le modalità per essere assunti nella Pubblica Amministrazione:

  • tramite concorsi pubblici che devono essere espletati per i profili professionali per i quali è previsto il possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado e/o laurea;
  • tramite avviamento da parte del Centro per l’impiego con chiamata numerica (per i profili per i quali è necessario il solo requisito della scuola dell’obbligo);
  • tramite le convenzioni per l’inserimento lavorativo (ex art. 11), procedendo, quindi, solo in questo caso, con chiamata nominativa.

Per maggiori informazioni leggi la seguente guida 08_Chiamata_pubblica_collocamento_obbligatorio.

Se hai necessità di ulteriori informazioni o vuoi capire meglio le procedure contattaci  al n. 0323 1994633 oppure via mail: collocamentomirato.cpi.omegna@agenziapiemontelavoro.it

——————————

AGGIORNAMENTO ANNUALE DEI DATI PER LA FORMAZIONE DEL PUNTEGGIO NELLE GRADUATORIE PROVINCIALI PER LA LEGGE 68/99.

Secondo quanto prescritto dalla D.G.R. 07/05/2002 n. 56-5957, ogni anno, tutti gli iscritti al collocamento mirato come art.1 disabili oppure come art.18 altre categorie protette devono comunicare i dati che concorrono all’elaborazione del punteggio in graduatoria:

  • il proprio reddito individuale lordo, anche immobiliare e mobiliare, con esclusione del reddito del nucleo familiare, come risultante dalla dichiarazione dei redditi dell’anno in corso. La dichiarazione è necessaria anche se il reddito è pari a zero
  • i propri familiari a carico. La dichiarazione è necessaria anche se il carico familiare è pari a zero

I dati dichiarati nell’anno in corso andranno ad aggiornare il punteggio nella graduatoria dell’anno successivo.

L’aggiornamento dei dati potrà avvenire utilizzando la Piattaforma Servizi Lavoro
Piattaforma Servizi Lavoro Piemonte – Sistemapiemonte

Per accedere è necessario il possesso di un’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), che consente l’identificazione del richiedente e garantisce un accesso unico, sicuro e protetto ai servizi digitali della Pubblica Amministrazione.

Per avere informazioni, richiedere ed ottenere le credenziali SPID consulta il sito https://www.spid.gov.it/richiedi-spid.

Tutorial Fascicolo del Cittadino – Collocamento mirato

                                                                                                        ——————————

Se hai meno di 18 anni e stai frequentando le classi IV e V superiore scarica la guida che trovi in allegato in fondo alla pagina, che ti spiegherà come avviene il passaggio dalla scuola al mercato del lavoro per gli studenti che vogliono usufruire dei servizi della legge 68/99.

NEWS

SI COMUNICA CHE DA MARZO 2021 LE OFFERTE DEGLI ENTI PUBBLICI PER IL COLLOCAMENTO MIRATO SARANNO PUBBLICATE SOLO ED ESCLUSIVAMENTE SUL SITO DI AGENZIA PIEMONTE LAVORO AL SEGUENTE INDIRIZZO CLICCA QUI

GENNAIO 2021 – sta per partire la terza edizione del CORSO GRATUITO PER TECNICO DI CONTABILITA’ AZIENDALE destinato a persone sorde, con rilascio di Attestato di qualifica professionale.

DESTINATARI: il corso è destinato a persone sorde, maggiorenni e disoccupate in possesso di diploma (o qualifica), iscritte agli uffici del collocamento mirato dei Centri per l’impiego.
DURATA: percorso annuale di 800 ore comprensivo di stage di 320 ore.
PARTENZA: GENNAIO 2020
Maggiori dettagli al link: https://formater.it/formazione/corsi-per-disabili-e-soggetti-svantaggiati/tecnico-specializzato-in-contabilita-aziendale.html

E’ previsto un test di ingresso la cui data verrà comunicata al momento della preiscrizione.

Il corso è organizzato in collaborazione con la Cooperativa segni di integrazione – Piemonte e con l’Ente Nazionale Sordi – Piemonte

——————————

 

Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on Twitter0Share on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone